2° Trofeo LU.ME.: un premio per la solidarietà!

5 giugno 2014

Serata di beneficenza e convivialità quella che si è svolta lo scorso 29 maggio presso Palazzo Bernardini, sede dell’Associazione Industriali di Lucca. Abbiamo premiato con il 2° Trofeo LU.ME. i dipendenti delle nostre aziende  che si sono distinti nella Lucca Half Marathon, corsa che si è svolta domenica 4 maggio. La particolarità del Trofeo LU.ME. sta nella donazione: infatti i vincitori sono liberi di donare la somma di denaro prevista ad associazioni locali di volontariato impegnate su vari fronti, unendo così a filo diretto e nella maniera più encomiabile sport a solidarietà

Alla cerimonia hanno partecipato, oltre ai rappresentanti delle aziende del Progetto LU.ME., i vincitori e i rappresentanti delle associazioni, anche il Sindaco di Lucca, Alessandro Tabellini, l’Assessore del Comune di Barga, Pietro Onesti, oltre ai rappresentanti dell’Associazione Lucca Marathon, presieduta da Moreno Pagnini.

I  premi assegnati nel 2° Trofeo LU.ME. sono andati a:  Filippo Ceccarelli, primo uomo assoluto (KME Italy) ; Roberta Modena, prima donna assoluta (Fapim); Paolo Bernardi (KME Italy), più giovane al traguardo; Roberto Olivieri (KME Italy), più anziano al traguardo.
Diverse sono state le associazioni che hanno potuto beneficiare dell’assegno direttamente dalle mani degli sportivi: Ceccarelli ha deciso di donare la somma di 750 euro in palio alle famiglie di Piaggiagrande, vittime della terribile frana che si è inghiottita la loro casa. Roberta Modena ha donato il premio di 750 euro all’associazione  A.G.B.A.L.T. Onlus , nata nel 1986 con l’intento di fornire alle famiglie con bambini affetti da patologie oncoematologiche un concreto e tangibile sostegno in modo da garantire assistenza per le loro peculiari necessità. Il premio di 500 è stato destinato da Paolo Bernardi al Gruppo Volontari della Solidarietà di Barga, realtà storica del territorio che da 27 anni organizza laboratori didattico-educativi per le persone diversamente abili, mentre alla Misericordia del Barghigiano, che fornisce in tutta la Media Valle un importante opera di assistenza soprattutto nel soccorso e nei trasporti sanitari, sono stati devoluti altri 500 euro, consistenti nel premio associato a Roberto Olivieri.

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Devi essere registrato per postare un commento.