Campionato di Giornalismo. Premiati anche i reporter di LU.ME.

25 maggio 2015

Sabato 23 maggio, nella Sala Tobino di Palazzo Ducale a Lucca, si è conclusa l’avventura del Campionato di Giornalismo de La Nazione. Oltre 200 gli studenti delle medie coinvolti e tra questi anche gli studenti della seconda B della scuola media statale Papa Giovanni XXIII di Borgo a Mozzano, che hanno redatto un articolo su una delle 11 aziende del progetto LU.ME, la A.Celli.

E’ stata una grande emozione vedere le nuove generazioni appassionarsi alla carta stampata e dimostrare nei loro elaborati di avere l’occhio del cronista, con la giusta dose di senso critico e curiosità. Tutte doti che vanno coltivate e che possono fare la differenza per il loro futuro, qualunque esso sia.

Quando nei giorni di marzo insieme a Walter Tamarri abbiamo fatto visita alla classe che avrebbe poi scritto l’articolo sul mondo della carta e sul Gruppo Celli, avevamo già intuito che intorno al progetto c’era una buona energia. I ragazzi si erano dimostrati attenti e desiderosi di notizie su quel mondo che li aspetta alla fine del loro percorso scolastico. E il distretto cartario, proprio perchè siamo a Lucca, è una delle possibili strade.

LU.ME. ha consegnato l’assegno di 200,00 euro agli studenti della classe seconda B di Borgo a Mozzano per il lavoro svolto e per l’impegno nel raccontare l’azienda A. Celli all’interno di un excursus storico sulla carta. Un riconoscimento per le loro capacità e per aver reso protagoniste una volta di più le ziende del territorio.

 

Lascia un commento

Devi essere registrato per postare un commento.